Fibre ad alta tecnologia

Quando i denti sono mobili a seguito di una malattia delle gengive (piorrea) č possibile stabilizzarli in maniera definitiva in una sola seduta.

Si adotta una fibra di polietilene che viene inserita in un solco predisposto sul retro degli incisivi. Successivamente richiuso in materiale composito dello stesso colore del dente.

Parallelemente si eseguono le cure sulla gengiva per risolvere la malattia che ha provocato la mobilitā.

La sola legatura permette una riduzione della tasca di 1-3 millimetri.

Case Studies:
   
donareilsorriso.itGianfranco Aiello Itituto Odontoiatrico Italiano Starbene.it